HTTPS – Passaggio obbligatorio

21 Set 2018 - SEO


HTTPS – Passaggio obbligatorio

Quale è il motivo per cui dobbiamo attivare il protocollo HTTPS?

In molti mi hanno chiesto il motivo per cui è “obbligatorio” il passaggio dal vecchio http al nuovo https, e la risposta è semplice.

Sicurezza.

Da Ottobre 2017 Google, ha reso necessario l’uso di tale protocollo, meramente per un fatto di sicurezza. Infatti, navigando sui siti che ne sono sprovvisti e tentando anche una semplice registrazione di un utente, viene restituita una schermata rossa che ci avverte che il sito non è sicuro. Inutile dire che se sul vostro sito non avete attivato l’SSL Secure Certificate (https) e Chrome, quando un potenziale cliente tenta di iscriversi alla newsletter, al vostro sito o a ciò per cui avete inserito un form, restituisce una schermata rossa, sicuramente

  • Il cliente si spaventa
  • Rischiate di sembrare un sito fraudolento
  • Perdete la credibilità acquisita fino a quel momento

Questo può portare alla perdita di un possibile contatto/cliente.
Nel caso che abbiate un e-commerce, il fatto viene ampliato; comprereste mai da un sito web che il vostro browser di fiducia cataloga come non sicuro? Non credo proprio.

Per ovviare a questo il passo è semplice, basta contattare il vostro provider e attivarlo.

 

Ma cos’è nello specifico il protocollo HTTPS?

SSL-https-passaggio obbligatorio

È l’acronimo di <<Hypertext Transfer Protocol Secure>> che detta in soldoni è protocollo per il trasferimento sicuro di contenuti ipertestuali.

Fa si che la navigazione degli utenti, mediante lo scambio di pacchetti dati tra server e interlocutore, avvenga in maniera sicura, criptata. Lo scambio di dati, avviene tramite TLS “transfer layer security” che permette di ottenere 3 livelli di protezione che sono:

Autenticazione: Dimostra che gli utenti stanno scambiando dati con il sito web in cui stanno effettuando acquisti, registrazione ecc.

Crittografia: Ogni scambio di dati mentre l’utente visita il sito web è criptato, pertanto è impossibile intercettarlo, tenerne traccia o leggerlo da parte di terzi. Sicuramente un ottimo metodo di navigazione sicura.

Integrità dei dati: Ogni dato che viene scambiato, non può essere ne alterato ne danneggiato durante il trasferimento.

POST CORRELATI

Massimiliano Piacentini

Proprietario di 360Smartweb

Dopo vari anni passati come graphic designer e dopo molti corsi, ho seguito la mia massima passione: lo sviluppo di siti web in html, php e WordPress. Il design web è stata una semplice conseguenza di tutte le mie skills che mi permettono, seguendo le best practices, per dare una User Experience sui siti creati.