Velocizzare un sito web

Sai perché un sito web lento può farti perdere soldi?

Ci sono 2 motivi principali: il posizionamento nei motori di ricerca e, per chi naviga il sito, la velocità di uso.
Sommando le 2 cose potrai: non essere indicizzato da Google nelle prime posizioni e non essere interessante per gli utenti.

Ti spiego velocemente questi 2 punti:

  1. Google indicizza ai primi posti i siti più veloci, infatti dal 2010 ha deciso che la velocità delle pagine web, a partire dal caricamento, è un fattore cruciale per il posizionamento, soprattutto per la versione mobile dei siti.
  2. I clienti dalle analisi dei dati (fonte Semrush) si aspettano almeno queste prestazioni:
  • il 47% si aspetta il caricamento di una pagina in 2 secondi o meno;
  • il 40% abbandona una pagina che carica in più di 3 secondi;
  • il 75% cambia e acquista dal sito di un concorrente se il primo sito è troppo lento;
  • il 52% ritiene importante la velocità per decidere se ritornare su un sito.

Massimiliano Piacentini e 360Smartweb hanno la soluzione a questi problemi.

In questi anni hanno messo a punto un disciplinare, un protocollo, un vero e proprio metodo composto da 4 passaggi che porta alla velocizzazione definitiva del sito web.
Vuoi sapere quali sono e in cosa consistono questi passaggi?
Ti sei mai chiesto per quale motivo i browser facciano fatica a caricare alcuni siti web?

Possono essere le immagini troppo grandi, oppure i plugin inseriti o gli aggiornamenti non effettuati, ma, in ogni caso, se il sito web è lento sono vari gli accorgimenti da porre in atto e servono anni di esperienza per capire quali sono quelli giusti, per questo Massimiliano Piacentini e 360Smartweb sono la soluzione giusta.

Come operazione preliminare viene valutato con attenzione tutto il sito, adottando quelle che, in gergo tecnico, sono chiamate tecniche WPO (Web Performance Optimization) unite al controllo delle  best practices SEO (Search Engine Optimization).

360smartweb Velocizzare Sito Web

Come velocizziamo il tuo sito web?

È a questo punto che entrano in gioco i 4 passaggi:

  • Pulizia del sito e ottimizzazione di tutti i contenuti come foto e video
  • Scelta di un hosting veloce e affidabile
  • Inserimento di servizi di caching
  • Scelta di un nuovo tema ed eventuale realizzazione di un sito web ex novo con un tema custom
360smartweb Come Velocizziamo Sito Web
Pulizia Del Sito

1. Pulizia del sito e dell’hosting e Ottimizzazione di tutti i contenuti come foto e video

Andremo ad operare inizialmente sul codice: alcune volte degli script possono appesantirlo, poi lavoreremo sulla pulizia delle tabelle del vostro database, controlleremo che non ci siano tabelle obsolete, vecchi plugin installati e poi cancellati e cose del genere.

Queste tabelle, su alcuni hosting, sono causa di rallentamenti anche significativi di tutto il sistema.

Oltre al database, ripuliremo il sito dai plugin non più utilizzati e andremo ad aggiornare quelli rimanenti, controllando per prima cosa le compatibilità, e la versione del PHP con servizi annessi.

In fine lavoreremo sui contenuti visivi come le foto e i video, e andremo ad ottimizzarli tutti, ad uno ad uno, senza perdita di qualità, sia con foto e immagini già esistenti, oppure andando a scegliere o a realizzare nuovi contenuti già ottimizzati o che possano essere ottimizzati per un buon rendimento.

Scelta Hosting Veloce

2.   Scelta di un Hosting veloce e affidabile

Capiremo insieme se il Provider dove il sito web è ospitato è funzionale alle vostre esigenze, oppure se è il caso di spostare il sito, esattamente come è adesso, su un hosting più veloce e affidabile, che garantisca prestazioni più alte.

Tutte le pagine di un sito web sono posizionate su server, cioè computer potenti, concessi in “affitto” da un provider di Web Hosting, ed è proprio qui che dobbiamo fare attenzione, perché se il sito è alloggiato su server lenti va piano, mentre se i server sono più veloci, anche il sito sarà più veloce.

Online ci sono molte scelte valide, valuteremo insieme a voi vantaggi e svantaggi di ognuno e sceglieremo insieme la strada migliore.

Cache

3. Inserimento di servizi di caching

Utilizzeremo plugin di caching browser o lato server e CDN per ottenere un forte booster per il sito web.

Abiliteremo la cache, in modo tale i contenuti del nostro sito web, una volta visualizzati, saranno memorizzati e pronti per essere restituiti velocemente ogni volta che visiteremo quel sito.

Inseriremo il plugin più opportuno e andremo a configurarlo nel migliore dei modi secondo le esigenze.

Scelta Nuovo Tema

4.   Scelta di un nuovo tema o realizzazione di un nuovo tema personalizzato

Stabiliremo insieme a voi se è il caso di modificare il tema.

In caso di siti web molto vecchi, e non molto grandi come quantità di pagine e contenuti, un nuovo tema può dare freschezza grafica al layout e alleggerire il carico lato server del motore PHP, in casi specifici potremmo utilizzare un tema “custom”, cioè personalizzato e adattato alle esigenze del sito che apparirà nuovo e scattante.

È noto come i più famosi temi (Uncode, Avada ecc) siano sì multipurpose e quindi utilizzabili in moltissime situazioni, ma hanno anche incorporati (spesso sono necessari per il corretto funzionamento) moltissimi features di cui magari non avremo mai bisogno.

La scelta invece di realizzare un template custom (tema personalizzato), con al suo interno solo ciò di cui si ha bisogno, è secondo noi la scelta migliore, per ottenere vantaggi sia relativamente ai tempi di caricamento che alla qualità di codice sorgente “pulito e leggero”.

Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo per velocizzare il tuo sito web

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679
    Acconsento al trattamento dei dati per comunicazioni commerciali e informative su Rubriche, Newsletter, Eventi, Prodotti e Servizi di 360smartweb